COME PREPARARE LA VALIGIA

Un articolo su come preparare la valigia? Certo!

Perchè solo l'esperienza ti aiuta a preparare il bagaglio perfetto, con capi ordinati all'andata e spazio extra al ritorno, per i ricordi e i souvenir di viaggio.

 

Qualche utile consiglio per una valigia da perfetti viaggiatori!


BAGAGLIO A MANO

Se viaggiate in aereo, avete a disposizione due tipologie di bagaglio: il bagaglio a mano ed il bagaglio da stiva.

Il bagaglio a mano è gratuito, la sua franchigia di peso varia dai 7 ai 10kg per tariffa adulto e bambino oltre i 2 anni ( dai 5 ai 10kg per il neonato, unico bagaglio consentito se viaggia in braccio al genitore). 

Le dimensioni non devono superare i 115cm (lunghezza+larghezza+altezza) , ovvero 55x38x20cm come previsto da regolamentazione IATA del 2015, ma anche in questo caso le compagnie possono applicare le proprie restrizioni.

Per esempio: Alitalia 8kg per 55x35x25cm, Emirates 7kg per 55x38x20cm, Ryanair 10kg per 55x40x20cm, Vueling 10kg per 55x40x20cm.

Pertanto controllate in fase di prenotazione, check-in o comunque prima di recarvi in aeroporto quali misure e peso sono consentite così da evitare spese extra prima della partenza.

 

BAGAGLIO DA STIVA

Se il vostro biglietto lo prevede ( quindi se incluso nella tariffa o lo avete acquistato separatamente ), potete imbarcare un bagaglio grande.

La franchigia di peso è normalmente 20kg, variabile a seconda di compagnia, classe di viaggio, tariffa e tratta ( se medio o lungo raggio per i charter per esempio ).

Per citare qualche esempio: Alitalia 1 pezzo da 23kg in Economy, 2 pezzi da 23kg in Premium e Business; Emirates 1 pezzo da 20kg in Economy con tariffa Special e 1 pezzo per 30kg con Tariffa Saver e Flex.

Prestate molta attenzione se viaggiate con compagnie charter          ( Meridiana, Neos, Blue Panorama ) in quanto tutti i kg in eccedenza vi verranno fatti pagare ( Neos 15€ per kg sui voli a lungo raggio ). Quindi compratevi una pratica bilancia portatile per controllare il peso delle valigie ed eventualmente bilanciare con le altre.

NB: le franchigie non sono cumulative!


COSA PORTARE A BORDO

Conformemente alle regole internazionali e al fine di garantire la sicurezza dei passeggeri, ci sono delle restrizioni in merito agli articoli ammessi nel bagaglio a mano.

- LIQUIDI : fino a 100ml. Dentifricio, creme, trucchi, deodoranti, profumi vanno sistemati separatamente in bustine e vanno presentate nelle vaschette ai controlli di sicurezza.

- TABLET e SMARTPHONE: ammessi con modalità aerea selezionata prima del decollo (Samsung Galaxy Note 7 vietato!)

- ARTICOLI VIETATI: forbicine, temperini, coltellini svizzeri o strumenti di uso agricolo, scientifico, sportivo, industriale e simili, così come le riproduzioni realistiche di armi da fuoco. In cabina è vietato l'utilizzo di Sigarette elettroniche, pipe e sigari elettronici. Gli accendini possono essere portati in cabina esclusivamente sulla persona. Consultate qui il comunicato IATA.

 

CIBO PER NEONATI: a bordo è possibile portare il necessario per il viaggio, senza limitazioni per i liquidi. Quindi si a biberon di latte e borracce con succhi e tisane anche al di sopra dei 100ml. In alcuni aeroporti ci potranno chiedere di assaggiare il contenuto oppure fare dei test con cartina, come al JFK di New York.

 

 

IL BAGAGLIO A MANO DEL NEONATO

Il neonato ha diritto al trasporto di una piccola borsa.

Io usavo spesso quella del cambio o del passeggino come bagaglio a mano per il corto/medio raggio.

 

Cosa non deve assolutamente mancare?

- biberon o pasti per il viaggio (i neonati non hanno diritto al pasto. Emirates offre degli omogeneizzati di frutta con set pappa);

- ciucci e salviettine sterilizzanti ( io usavo queste della Chicco);

- set cambio: pannolini, salviettine e traversina (tutti gli aerei hanno un fasciatoio a bordo nelle toilette);

- 1 o 2 cambi completi;

- giochini silenziosi;

- lenzuolino o copertina per l'aria condizionata (se non fornito).

In caso di viaggi lunghi porto nel bagaglio a mano anche alcuni farmaci di prima necessità come tachipirina, spray nasale e gocce auricolari. Scarica qui la lista completa dei farmaci da portare in vacanza.

 

Tenete tutto a portata di mano, per esempio usate una pochette dove mettere il set cambio così da essere pronte in caso di necessità!