BEST IN 2017

È finito dicembre: è tempo di bilanci e di nuovi propositi per il 2018.

Come è andato il mio 2017? 

Penso alle parole del Dalai Lama: “Almeno una volta l’anno, visita un posto in cui non sei mai stato prima”. 
È il mio mantra. La mia ispirazione.
Voglio vedere posti nuovi e raramente torno nello stesso posto perché sono curiosa e ho sete di vedere. 
Il 2017 mi ha portato in tanti posti in cui cui non ero stata prima. 


Quest’anno avevamo un solo viaggio in programma, a marzo:  il Messico (leggi qui il racconto) .
Era una meta che da 2 anni era in cima alla mia wishlist ma che per vari motivi è slittata (un trasloco la prima volta e  una nuova destinazione la seconda). 
Poi finalmente eccoci a Playa Maroma: un lungo viaggio ci porta verso una delle spiagge più belle al mondo e ci fa innamorare di una terra che ha tanto da donare. Il Messico con è solo tequila&nuvole: è storia, è passione, è il turchese del mare, il bianco della sabbia, é il verde della vegetazione, è il grigio dei mattoni dei templi e delle piramidi che testimoniano un passato mistico e glorioso. 


Quello che abbiamo fatto dopo è stato improvvisato e non pianificato!
E l’ho apprezzato ancora di più! 

Come, per esempio, il mio regalo di compleanno a sorpresa...in Costiera! Mio marito mi ha portato nella splendida Positano e poi a Sorrento. 
Percorrendo la strada verso Positano il mio cuore era colmo di stupore e i miei occhi pieni di meraviglia . La vista sul mare era mozzafiato, panorami che tutto il mondo ci invidia! (Leggi qui il racconto)
Per concludere al meglio il nostro weekend,  un pranzo stellato al Relais Blu a Massa Lubrense. 
Pochi posti mi hanno lasciato senza parole: dopo le Maldive , la costiera ha conquistato il mio cuore! 
A giugno ci serve una nuova ricarica e partiamo per una breve fuga ad Acciaroli, nel Cilento. Una località “bandiera blu” confermata nel 2017. E il posto non ci delude! 
Soggiorniamo a LA PINETA, un elegante boutique hotel con spiaggia privata.

E il viaggio più inaspettato è stato quello in FINLANDIA. 
Deciso così per caso, in una calda sera di luglio. 
Siamo partiti ad agosto, scappando dall’afa di Roma per trovare refrigerio vicino al lago, nelle foreste e poi ad Helsinki (leggi qui il racconto). 
Una terra magica che ha riempito i nostri bagagli di ricordi e sensazioni nuove.
Un luogo in cui torneremo, magari nella stagione invernale! Babbo Natale ci aspetta! 



DOVE CI PORTERÀ IL 2018?

Un wanderluster pensa alla prossima meta sul volo di ritorno.
Io ne ho pensate tante, vanno solo incastrate nel piano ferie e nel business plan! 

Quello che è certo è che ogni viaggio sarà accompagnato dall’emozione della preparazione, della scoperta, del momento da condividere in famiglia, del tempo prezioso che trascorreremo insieme, del ricordo una volta a casa.

See you in 2018! 

Scrivi commento

Commenti: 17
  • #1

    Manu (mercoledì, 27 dicembre 2017 20:02)

    Mi piace il tuo mantra.
    Lo faccio anche un po’ mio.

  • #2

    neresi (domenica, 31 dicembre 2017 20:27)

    Un grande articolo. grazie
    Felice anno nuovo
    Whereismap.net

  • #3

    Federica (venerdì, 05 gennaio 2018 08:54)

    E' bellissimo vedere la gioia nel viaggiare con bambini, ovunque! Buon 2018 pieno di altri viaggi a tutti voi!

  • #4

    Maria Rita (venerdì, 05 gennaio 2018 16:36)

    Che sia un anno ricco di viaggi e di soddisfazioni!

  • #5

    Destinazione mondo 20 (venerdì, 05 gennaio 2018 17:43)

    Quanti bei viaggi!
    Vi auguriamo di poter realizzare tutte le idee viaggio per questo 2018! �

  • #6

    Raffaella (venerdì, 05 gennaio 2018 18:09)

    Mi sembra un ottimo 2017 in tema di viaggi....farei volentieri a cambio con te! Ti auguro tante nuove avventure per questo 2018!

  • #7

    serena (venerdì, 05 gennaio 2018 19:18)

    La sa lunga il Dalai Lama e noi amanti dei viaggi non possiamo che prendere per oro colato le sue parole !

  • #8

    Giulia (venerdì, 05 gennaio 2018 20:13)

    Wow il Messico deve essere splendido e che panorama in Finlandia, davvero dei bei viaggi!

  • #9

    Laura (venerdì, 05 gennaio 2018 22:27)

    Anch'io condivido il motto di vedere almeno un posto nuovo all'anno. Ma devo ammettere che ciclicamente mimosa e tornare anche nei luoghi che ho particolarmente amato, soprattutto ora mi piacerebbe rivederli con mio figlio.

  • #10

    Elena (sabato, 06 gennaio 2018 10:39)

    Ma no dai! Ero curiosa di avere qualche anticipazione sul 2018! Qualche indizio?

  • #11

    Roberta (sabato, 06 gennaio 2018 18:48)

    Adesso sono curiosissima di sapere dove andrai quest'anno! Sai qual è la meta che ti invidio? No, non il Messico: la Finlandia! Infatti è da troppo tempo che rimando il mio desiderio di nord. Io, che vengo da profondo sud, ho un gran bisogno di neve e di silenzio e di panorami immensi e senza troppe persone a interromperli. Sarò strana ma è così... Buon 2018 :)

  • #12

    Marta_ Italobackpackers (sabato, 06 gennaio 2018 18:51)

    Parole sante! Fa bene alla mente e fa bene al cuore allungare i propri orizzonti e vedere posti nuovi. Devo dire che questo è un buon proposito da ricordarsi ogni anno, anche se la vita può metterci davanti degli ostacoli. Ti auguro un 2018 di nuovi viaggi e scoperte :)

  • #13

    Elisa (domenica, 07 gennaio 2018 14:59)

    viaggi stupendi, complimenti! Anche io sono stata ad Acciaroli nel 2017 e me ne sono innamorata, come anche della costiera amalfitana... buon 2018, che sia pieno di viaggi!

  • #14

    Deianira (venerdì, 12 gennaio 2018 16:59)

    Che bei posti ti ha portato a scoprire il 2017! Sono tornata un mese fa dalla Riviera Maya, magnifico! Bellissima anche la costiera, anche se per ora l'ho vista solamente in foto. Seguo la citazione del Dalai Lama, e l'ho sempre fatta mia. Ad eccezione che io ritorno dove sono stata, c'è sempre qualcosa in più da scoprire!

  • #15

    Stefania - Prossima Fermata Giappone (sabato, 13 gennaio 2018 14:38)

    Mi sembra che il 2017 ti abbia riservato davvero dei viaggi meravigliosi, la Finlandia e il Messico poi secondo me sono davvero da sogno!!
    Per me è stato un anno strano ho viaggiato tanto pur rimanendo negli stessi posti, i primi tre mesi dell'anno ho esplorato il più possibile la mia regione, il Piemonte e poi ad Aprile mi sono trasferita in Giappone :D dove ho appena ho un attimo libero vado alla scoperta!

  • #16

    Raffaella (domenica, 14 gennaio 2018 16:28)

    Buon 2018, pieno di viaggi ed emozioni!

  • #17

    Chiara - www.conunviaggionellatesta.it (venerdì, 09 febbraio 2018 13:15)

    Beh, direi niente male!! la prossima volta che vai in Costiera fai un salto a Ravello, per me la più bella, un vero gioiellino!